Daniel Craig fotografato mentre ritira la sua nuova Evora 400

Anni di evoluzioni, inseguimenti e spettacolari corse sulle Aston Martin non hanno evidentemente insegnato nulla a James Bond, l'agente 007 che ora si appresta a guidare la sua nuovissima Lotus Evora 400. In realtà a ritirare in fabbrica la vettura più potente e veloce della Casa di Hethel è stato Daniel Craig, l'attore britannico noto soprattutto per aver interpretato l'agente segreto con licenza di uccidere e che ha sconvolto il traffico di Roma durante le riprese del prossimo film della saga, Spectre.


Le uniche informazioni ufficiali sono queste foto che ritraggono Craig intento nell'esame ravvicinato della sua Evora 400 e alla guida della 2+2 inglese che, lo ricordiamo, ha 406 CV, tocca i 300 km/h e scatta da 0 a 100 km/h in appena 4,2 secondi. La cosa curiosa è che la storia di 007 torna ad incrociarsi con quella di Lotus dopo le apparizioni (anche sottomarine) della Esprit con Roger Moore in "La spia che mi amava" del 1977 e "Solo per i tuoi occhi" del 1981.

Sorpresa: 007 sceglie Lotus

Foto di: Fabio Gemelli