Questo mercato sarà presto il suo primo al mondo. In arrivo car2go e la smart forfour

smart ama la Cina. Il messaggio viene lanciato chiaramente dal Salone di Shanghai, dove alla conferenza stampa è stato srotolato uno striscione con tanto di cuori. Questo perché presto la Cina sarà il primo mercato al mondo per il marchio tedesco, lo ha annunciato Annette Winkler, numero uno di smart in Cina. La smart fortwo, la cui nuova generazione è in mostra al Salone che apre al pubblico dal 22 al 29 aprile, è arrivata in Cina nel 2009 e da allora è stata venduta in oltre 70mila unità. Ci sono più di 140 showroom in 70 città e dal lancio la fortwo è stata eletta ogni anno "Car of the Year" nella sua categoria. Pensate che l’anno scorso ci sono voluti appena 3 minuti per vendere tutte le 388 unità di una versione limitata che era stata promossa tramite la versione cinese di WhatsApp (WeChat). Un'operazione di successo che smart vuole replicare al più presto, perciò sta usando anche molti altri canali social, come Weibo (simile a Twitter) e Taobao (simile a ebay), per farsi pubblicità.


Entro la fine dell’anno arriverà anche car2go. Il servizio di car sharing più grande del mondo arriverà in Asia debuttando nella città cinese di Chongqing, una megalopoli da 6-7 milioni di abitanti che i turisti occidentali conoscono perché è il punto di partenza delle crociere verso le Tre Gole (la diga dalla più imponente produzione di energia idroelettrica del mondo che, stando agli scienziati della NASA, causerà una diminuzione della velocità di rotazione della terra e un allungamento della durata del giorno, seppur di appena 60 miliardesimi di secondo). A gennaio 2016 arriverà anche la forfour e non è escluso che vengano inaugurati nuovi showroom.

Audi A6 in Cina è L e anche e-tron

Foto di: Eleonora Lilli