La Casa inglese dona due Freelander per aiutare 1.000 clochard fra Roma e Milano

Un'alleanza mondiale iniziata nel 1954. Quella fra Land Rover e la Croce Rossa è davvero un bel legame fra un'azienda automobilistica privata ed il mondo del non profit. Ed è una storia che non risente della crisi, anzi si rafforza con nuove iniziative come "Le Strade della Solidarietà" presentata oggi a Milano. L'obiettivo è quello di aiutare i senza tetto italiani di Roma e Milano nel loro momento di vita più difficile, la notte, grazie a volontari CRI incaricati di vere e proprie ronde di solidarietà. Ed è proprio per supportare materialmente quest'attività di pronto intervento che si è inserita Land Rover donando alla Croce Rossa due Freelander. L'obiettivo è quello di raggiungere 1.000 clochard già il primo anno, ma anche quello di aumentare il numero di volontari coinvolti, compresi i dipendenti Jaguar Land Rover che saranno sensibilizzati per fornire il loro personale contributo. Una bella iniziative di responsabilità sociale d'impresa.

Land Rover Freelander 2 restyling

Foto di: Fabio Gemelli