Il marchio dello Scorpione è per la prima volta al Salone di Dubai con 595 e 695

Abarth allarga i propri orizzonti e si appresta a raggiunge con tutta la gamma i mercati di Medio Oriente e Nord Africa partecipando per la prima volta al Salone di Dubai. L'evento, che ha raggiunto risonanza internazionale, funge proprio da rampa di lancio per le novità dedicate alla ricca e appassionata clientela di questa parte del mondo arabo. A dare sfoggio della doppia anima dello Scorpione sono presenti negli Emirati la stradale Abarth 595 Competizione da 180 CV e la 695 Assetto Corse Evoluzione che scende in pista con la bellezza di 215 CV.


In particolare l'Evoluzione si caratterizza per il numero di gara 49 che ricorda come la fondazione della Casa automobilistica "Abarth & C." sia avvenuta proprio nel 1949 ad opera dell'ingegnere e pilota Karl Abarth. Entrambe le vetture esposte sono spinte dal motore 1.4 T-Jet che equipaggia tutte le Abarth, comprese le 500 Assetto Corse e 695 Assetto Corse Evoluzione impegnate nei trofei monomarca e le monoposto che corrono in Italia e Germania.

Abarth sbarca in Medio Oriente

Foto di: Fabio Gemelli