E' la prima vettura a idrogeno prodotta in serie. Il primo acquirente? La città di Copenaghen

Il Salone di Parigi è la vetrina scelta da Hyundai per annunciare l'inizio della produzione in serie già dalla fine del 2012 della ix35 FCEV (Fuel Cell Electric Vehicle), la versione alimentata a idrogeno della crossover coreana. La ix35 fuel cell verrà consegnata ai primi clienti (aziende e istituzioni pubbliche) già all'inizio del 2013, fatto che fa della ix35 a idrogeno la prima vettura a idrogeno a essere commercializzata

Simile esteticamente in tutto e per tutto alla ix35, la versione fuel cell è equipaggiata in questo caso con una batteria a polimeri di litio da 24 kW ed un propulsore ad idrogeno da 100 kW che le permette un’autonomia superiore a 580 km e una velocità massima di 160 km/h, con zero emissioni e il solo vapore acqueo come residuo. Hyundai Motor Company fornirà 15 nuovissime ix35 FCEV alimentate a idrogeno alla Municipalità di Copenaghen, sostenendo la sfida della capitale danese a diventare città "carbon free" entro il 2025.

Auto ad idrogeno, le prime vetture circolano in Europa