A New York debutta la nuova versione della coupé coreana che sotto il cofano ha il 1.6 turbo da 200 CV della cee'd GT

La Kia Forte (o Cerato, in alcuni paesi) è una delle vetture della Casa coreana più in voga negli Stati Uniti. Ridisegnata pochi mesi fa nelle versioni berlina e 5 porte, ha debuttato al Salone di New York 2013 nella nuova versione coupé Kia Forte Koup che debutterà sul mercato nordamericano alla fine dell'anno. La Forte Koup è una vettura che riassume l'avvicinamento tra Europa e USA che accomuna l'odierna filosofia costruttiva dei grandi gruppi: il design è stato creato nel centro stile tedesco di Francoforte, mentre la versione più potente è spinta da un propulsore 1,6 litri turbo che ha debuttato in alcuni modelli destinato al mercato del Vecchio Continente come la cee'd GT.

Il nuovo 4 cilindri 1.6 benzina turbocompresso a iniezione diretta della nuova Kia Forte Koup nella variante a stelle e strisce eroga 201 CV ed una coppia di 264 Nm. Si tratta di una prima per il mercato americano, su cui da pochi mesi molti costruttori hanno iniziato a proporre gli stessi propulsori turbocompressi di piccola cilindrata che invece da questa parte dell'Oceano sono la regola ormai da qualche anno. L'alternativa al 1.6 GDi è un più classico 2 litri aspirato da 174 CV e 208 Nm. Al momento non è prevista la commercializzazione in Europa.

Nuova Kia Forte Koup

Foto di: Daniele Pizzo