Le tonalità disponibili sono diverse con prezzi a partire da 23.310 euro. La Limited Edition costa 26.300 euro

La carrozzeria opaca è diventata una firma di Peugeot. Prima l’abbiamo vista su concept car come la Quartz, poi su edizioni speciali come la 208 GTi 30th e di recente sulla 308 R Hybrid. Qualche dettaglio opaco è apparso anche sulla 208 restyling ed ora entra nel listino italiano della bestseller 2008 (a due anni dal lancio è stata prodotta in oltre 286mila unità, superando le aspettative del marchio). Si chiama 2008 Black Matt e l’Italia è il suo banco di prova. Sviluppata sull'allestimento Allure, la Black Matt può essere scelta, senza sovrapprezzo, nelle tinte Nero Perla Nera, Grigio Artense, Grigio Platinium, Spirit Grey, Marrone Makaha, Rosso Tourmaline e Bianco Banchisa, unica tinta non metallizzata. Tutte hanno il badge "Black Matt", cerchi lega da 17'‘ (con pneumatici all season Mud&Snow e coprimozzi neri), Grip Control e navigatore.


La 2008 Black Matt è offerta con i diesel BlueHDi 120 S&S, Blue HDi 100 S&S e con il benzina PureTech Turbo 110 S&S ed il suo lancio è accompagnato da una serie speciale prodotta in soli 120 esemplari. La Limited Edition si differenzia soprattutto per il tocco di colore Downtown Orange sui gusci dei retrovisori esterni, sui coprimozzi e sui tappetini ed è disponibile esclusivamente con la vernice Grigio Platinum Matt; ha interni in pelle, vetri oscurati, ruotino di scorta di serie e motorizzazione BlueHDi 120 S&S. Il listino della 2008 Black Matt parte da 23.310 euro, mentre la 2008 Black Matt Limited Edition è proposta a 26.300 euro.

Peugeot 2008 Black Matt, l'opaco è di tendenza

Foto di: Eleonora Lilli