Per il compleanno della "Dea" si ritrovano in Romagna 102 vetture arrivate da Italia, Svizzera, Olanda e Austria

60 anni si compiono una volta sola ed è giusto non tralasciare ogni occasione per festeggiare degnamente la ricorrenza, soprattutto se sei una "Dea". E allora ecco che tra Montefiore Conca e Rimini è andato in scena il quinto raduno DS organizzato dall'IDéeSse Club (l'associazione italiana nata 25 anni fa, dedicata agli appassionati possessori di Citroen ID, D e DS), che ha visto la partecipazione di 102 Citroën DS giunte da Italia Svizzera, Olanda e Austria per celebrare, ancora una volta, questo compleanno speciale.


All'evento sono arrivate berline, break e cabriolet, ma non solo. Hanno partecipato numerose CX, alcune Traction Avant, un paio di SM e poi 2CV, Dyane, BX, Méhari, ma anche rarità come una cabriolet Caddy del 1959, una DS19 del 1957, per finire con le DS23 Pallas degli ultimi anni di produzione. L'evento è stato anche l'occasione per presentare "Citroën DS in Miniature", un libro sui modellini DS scritta dagli olandesi Marten Boersma e Marc Hermans, corredato da 4.200 modelli recensiti ed oltre 5.000 immagini.

Citroen DS, il raduno dei 60 anni