La crossover francese si trasforma in un'avventurosa e colorata offroad dalle gomme larghe

Ormai è la moda del momento: le versioni rialzate e allestite come dei fuoristrada delle vetture di serie. Non ha fatto in tempo ad essere presentata, che la Citroen C4 Cactus diventa già Aventure, una concept car impostata come una vistosa offroad. Se già non fosse stata sufficiente l'originale carrozzeria con i caratteristici Airbump, alla Aventure sono state aggiunte protezioni inferiori, specifiche "griglie" sui fari e un box sul tetto che integra singolari luci di profondità a LED.

La colorazione esterna bianca è "macchiata" da specifiche decals gialle che proseguono anche nel box superiore, mentre l'altezza da terra è maggiorata, con l'applicazione delle gomme BF Goodrich T/A, in grado di affrontare meglio i percorsi in fuoristrada, anche nel fango. Ovviamente, sono stati maggiorati anche i parafanghi, e il look è decisamente da vera off-road. La Citroen C4 Cactus Aventure, in prima assoluta per il Salone di Ginevra (6-16 marzo), potrebbe prevedere la trazione integrale o un controllo elettronico della motricità in una non improbabile futura versione di serie.