L’esploratore Ben Saunders l’ha pilotata su un circuito di Silverstone riprodotto

La corsa è senza precedenti, ma non poteva essere altrimenti visto che la Range Rover Sport SVR è la più potente e veloce Land Rover di sempre (accelera da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi) ed è il primo modello a fregiarsi della denominazione SVR che contraddistingue i modelli ad alte prestazioni di Land Rover e Jaguar. Per sottolinearle l’eccezionalità, la casa inglese ha pensato di portarla nel Circolo Polare Artico e di farla correre sulla neve, ma non su un tracciato qualsiasi o con un pilota a caso. Per l’occasione è stato scelto Ben Saunders, l’esploratore polare e Global Ambassador Land Rover, che per una volta ha accantonato le racchette da neve ed ha pilotato la Range Rover Sport SVR su un circuito di Silverstone riprodotto alla perfezione sul lago ghiacciato di Udjaur, in Svezia.


In attesa di vedere il video integrale, Land Rover ne ha rilasciato un teaser. “Ovviamente ho vissuto una giornata entusiasmante - ha detto Ben Saunders -. È stata la mia prima guida su ghiaccio ed ha rappresentato il piacere più grande mai provato su quattro ruote”. Accanto a lui c’era Minna Sillankorva, istruttore finlandese Land Rover Experience ed ex campione di rally. "Fieri delle capacità all-terrain e della compostezza dei nostri veicoli, amiamo sottoporli a test intensivi, nei più estremi climi, caldi e freddi - ha spiegato Mike Cross, Chief Engineer Vehicle Integrity -. La Range Rover Sport SVR è il più dinamico modello sino ad ora prodotto e le sue qualità mettono in luce tutto il talento e l'esperienza dei nostri ingegneri”.



Range Rover Sport SVR nell'Artico | Teaser




La Range Rover Sport SVR ha intrapreso un viaggio nel circolo polare artico.

Range Rover Sport, perché comprarla... e perché no [VIDEO]

Foto di: Giuliano Daniele