In pista anche con la Abarth 695 biposto Yamaha

Non solo due ruote per Valentino Rossi. Per la quarta volta, il nove volte campione di motociclismo porta a casa il trofeo del Monster Energy Monza Rally Show, l'edizione numero 36 del classico rally lombardo, dopo le vittorie del 2006, 2007 e 2012. All'Autodromo di Monza Valentino ha sbaragliato piloti d'auto professionisti come Thierry Neuville - arrivato al secondo posto con la sua Hyundai i20 WRC -, Vitantonio Liuzzi, Paolo Andreucci, Piero Longhi, Felice Re e molti altri grazie all'ormai fidato copilota Carlo Cassina e alla sua Ford Fiesta WRC 1.6. Il campione è sceso in pista anche a bordo di una Abarth 695 biposto Yamaha Factory Racing Edition per il giro di ricognizione in pista che ha anticipato il weekend monzese. Una tre giorni dai grandi numeri: oltre 55.000 persone, 116 equipaggi, quasi 170 km percorsi. Altre notizie e dettagli da Monza sono invece su OmniCorse.it.

Valentino Rossi di nuovo vincitore al Monza Rally Show