Tra le strade di Monaco, beccata la hypercar del pilota brasiliano

Il Gran Premio di Monaco è stato avaro di soddisfazioni per Felipe Massa. L’ex pilota Ferrari ha piazzato la sua Williams al 14esimo posto, fuori dalla zona punti. Ma il brasiliano ha più di qualche motivo per consolarsi, almeno 963… Come i cavalli della sua Ferrari LaFerrari, fotografata tra le stradine del Principato. Anche se ha ormai lasciato Maranello da due anni, il legame con il Cavallino Rampante è sempre vivo tanto dall’essere diventato proprietario di una delle 499 hypercar della Rossa.


Il nero è la tinta predominante ed è spezzato solo da una sottile linea rossa che definisce i bordi della parte inferiore della macchina, i contorni del diffusore e i supporti degli specchietti retrovisori. Rosse anche le pinze freno, in netto contrasto con il colore opaco dei cerchi che montano pneumatici Pirelli PZero Corsa 265/30 da 19 pollici all’anteriore e 345/30 da 20 al posteriore. La macchina e spinta da un 6.2 V12 aspirato che da solo sprigiona 800 CV, ma che salgono a 963 quando il motore elettrco da 163 CV entra in azione. Tutto al servizio delle prestazioni: lo 0-200 km/h è coperto in appena 7,3 secondi. Numeri da autentica pistaiola. Chissà se Felipe, per la prossima tappa del Campionato del Mondo di Formula 1 in Canada non riesca a convicere il buon vecchio Frank a correre con questa al posto della sua FW37…

Una Ferrari LaFerrari tutta nera per Felipe Massa