L'ammiraglia boema ha un prezzo base di 25.900 euro. In concessionaria dopo l'estate

La nuova Skoda Superb ha il pianale modulare MQB (quello della Passat), un design moderno che segna il nuovo corso stilistico "tagliente" del marchio ceco, oltre a motorizzazioni, capacità di carico e dotazioni che ne fanno una possibile protagonista del segmento D e delle flotte aziendali. A tutto questo la nuova Superb aggiunge un listino prezzi calibrato su livelli concorrenziali, soprattutto se paragonato a rivali dirette come Volkswagen Passat o Ford Mondeo. L'avvio delle prevendite italiane, cui seguirà la commercializzazione dopo l'estate, è segnato infatti da un listino che parte dai 25.900 euro della Superb 1.4 TSI ACT Active150 CV. Si tratta di un prezzo decisamente "aggressivo" per il mercato italiano, visto che la Passat con lo stesso motore parte da 31.500 euro, mentre la Ford Mondeo 1.5 EcoBoost 160 CV costa 27.250 euro e la Opel Insignia 1.4 140 CV apre a 28.270 euro.


Oltre alla "entry level" col motore a benzina la nuova Skoda Superb mette in campo una gamma di propulsori Euro 6 come il diesel 1.6 TDI 120 CV che in versione Ambition parte da 29.100 euro o il "classico" 2.0 TDI 150 CV a partire da 30.250 euro. La più potente Superb 2.0 TDI 190 CV in abbinamento con il cambio a doppia frizione DSG costa 35.950 euro e se si sceglie la lussuosa 4x4 in allestimento Laurin&Klement il prezzo sale a 42.490 euro. A tutti gli appassionati di velocità e potenza è invece dedicata la Skoda Superb 2.0 TSI Laurin&Klement DSG 4x4 che costa 43.840 euro e mette sul piatto ben 280 CV. Fra gli optional più interessanti della nuova Skoda Superb si segnalano il portellone posteriore ad azionamento elettrico (350 euro), il Lane Assistant per il mantenimento della corsia (510 euro), il cruise control adattivo (335 euro), il climatizzatore automatico tri-zona (265 euro), il telaio adattivo Dynamic Chassis Control (975 euro) e la connettività di bordo SmartLink per smartphone Apple e Android.

Skoda Superb, l'ammiraglia si fa bella

Foto di: Sergio Chierici