L’identità dell’acquirente è rimasta segreta, ma si è detto molto soddisfatto

Dall’Inghilterra arriva una di quelle notizie che fanno sognare gli appassionati, ma con un po’ d’invidia: Rowan Atkinson, l’attore che tutti ricordiamo per Mr. Bean, ha venduto la sua “famosa” McLaren F1 per la cifra stellare di circa 11 milioni di euro. La somma non è stata confermata ufficialmente, ma tanto avrebbe chiesto il responsabile della trattativa - scrive il Telegraph - al facoltoso appassionato che adesso, possedendola, non vedrebbe l’ora di guidarla. Del resto la supercar ha appena 40mila miglia (64.373 km circa)... ma a renderla tanto famosa, oltre all’essere appartenuta ad Atkinson, è stato il drammatico incidente in cui era rimasta coinvolta nel 2011 proprio insieme a Mr. Bean.


L’attore ne aveva perso il controllo ad Haddon, nell'est Inghilterra, schiantandosi contro un albero. L’auto aveva preso fuoco e per fortuna Atkinson era riuscito ad uscire subito, ancor prima che arrivassero i soccorsi per portarlo all'ospedale di Peterborough. Una vicenda che solitamente avrebbe abbassato il valore dell’auto, ma che, viceversa, l’ha resa decisamente celebre. Tenere a bada più di 600 CV, con un tempo di scatto da zero a 100 km/h in 3,2 secondi, non è cosa facile. E chissà se adesso che l'ha venduta Atkinson, appassionatissimo di supercar e facoltoso collezionista, comprerà qualche altro gioiello degno di nota...

La McLaren F1 di Mr. Bean venduta per 11 milioni di euro

Foto di: Eleonora Lilli