Oltre 1.800 chilometri con un pieno, per la precisione 1.834. Tanta strada è riuscita a percorrere la Audi A6 TDI Ultra partita ieri dall’Olanda e “avvistata” in dodici – tredici era l’obiettivo iniziale - Paesi europei, che ha attraversato senza mai fermarsi durante tutta la notte per stabilire un nuovo primato da inserire nel Guinness World Records. L’evento, denominato Record Road Trip, è stato organizzato da Audi in collaborazione con l'automobile club britannico RAC. Al volante c’erano il giornalista Andrew Frankel e la presentatrice televisiva Rebecca Jackson, una coppia inedita ma evidentemente bene assortita perché l’obiettivo da battere era a quota 1.600 km. I due hanno potuto contare solo su un pieno di carburante da 73 litri (costato 123 euro) visto che l’auto era completamente di serie e che non è stata alzata nemmeno la pressione delle gomme, una tecnica abbastanza usuale quando si vuole consumare poco.


La A6 TDI Ultra è rimasta con 2,4 bar anteriori e 2,6 bar posteriori, consumando in media 25,1 km con un litro. Considerando una velocità media registrata nel viaggio di 79 km/h, il risultato della grande berlina tedesca è pienamente in linea con i consumi dichiarati dalla Casa madre. Nel ciclo extraurbano, infatti, questa Audi è data per 3,8 l/100 km, che salgono a 4,3 L/100 km nel ciclo misto e a 5,1 in quello urbano. Tenendo presente la generosità del sistema di omologazione, i numeri riscontrati su strada sono eccellenti e premiano senza riserve lo stile di guida dei due piloti. Piede leggero, anzi leggerissimo, uso del freno più limitato possibile e, soprattutto, sguardo lontano per prevenire le variazioni del traffico e sfruttare al massimo l’inerzia.

La Audi A6 TDI Ultra dei record fa 1.834 km con un pieno