Guiderà una 4C ed il logo del Biscione sarà sulla tuta da gara e sul casco utilizzati nel Campionato del Mondo MotoGP 2014

Alfa Romeo e Jorge Lorenzo insieme per tutto il 2014. La sportività del marchio del Biscione si lega a quella del pilota spagnolo che ha conquistato due titoli nella classe regina del motociclismo con un'operazione di marketing a 360 gradi: da un lato vedremo il logo Alfa Romeo sulla tuta da gara e sul casco utilizzati nel Campionato del Mondo MotoGP 2014 da Lorenzo con la sua Yamaha YZR-M1 ufficiale nel team Movistar Yamaha MotoGP; dall'altro ad ogni tappa Jorge Lorenzo ed il suo staff avranno a disposizione alcune Giulietta, tra cui le nuove Quadrifoglio Verde. Non solo: al campione di fama internazionale è stata anche concessa ad uso esclusivo una Alfa Romeo 4C, che insieme alle versioni Quadrifoglio Verde di MiTo e Giulietta è stata nominata Safety Car e Official Car del campionato. "Dopo aver provato le auto Alfa Romeo su questa pista (Balocco, ndr), soprattutto l'Alfa Romeo 4C, posso dire che sono veramente belle (questa è l’aspetto più riconoscibile del marchio) ma anche molto performanti e sportive; hanno un motore potente, praticamente da competizione, e molto divertente nelle curve, nell’accelerazione, nella staccata (staccano molto forte!)", ha detto Jorge Lorenzo, la cui immagine - grazie a questo accordo - potrà essere utilizzata da Alfa Romeo per realizzare campagne di comunicazione e marketing su vari canali: tradizionali, web e social. Il pilota spagnolo sarà presente anche in alcune tappe del Mondiale SBK Superbike 2014 guidando in pista la Alfa Romeo 4C. "Su strada utilizzo quasi sempre l’auto e non la moto - ha raccontato Lorenzo -. Le moto sono un po’ scomode, soprattutto quando piove e fa freddo. L'auto è decisamente più comoda. E poi, praticamente trascorro tutte le mie giornate sulle due ruote in pista...quando torno a casa ho proprio voglia di usare l’auto".

Alfa Romeo Giulietta Riders, fatta per i motociclisti

Foto di: Eleonora Lilli