Look esterno che richiama l'estrema RC F, ma con il motore da 306 CV della RC 350

La Lexus aggiunge alla coupé RC un allestimento intermedio, denominato RC 350 F Sport, che è una via di mezzo tra la "normale" RC 350 e la più estrema RC F. Esternamente, cambiano alcuni dettagli, come la "F" in evidenza accanto al logo Lexus, su una diversa calandra a clessidra, o le minigonne più ampie. I grandi cerchi in lega a 10 razze sono da 19 pollici, con finitura a due toni in modo da creare un effetto tridimensionale. Tra i colori della carrozzeria, debutta il White Nova Glass Flake F Sport, insieme a nuove tonalità arancione e blu; all'interno, è disponibile anche una tonalità Dark Rose.

Nell'abitacolo sono previsti dettagli firmati F Sport, come volante e pomello cambio in pelle traforata con impunture dal colore a contrasto; sono presenti anche lo schermo da 7" controllato dal sistema Remote Touch Interface con pomello nel tunnel. Tra gli accessori di serie c'è il sistema di gestione attivo degli ammortizzatori Adaptive Variable Suspension (AVS), che si affianca alle quattro ruote sterzanti LDH (Lexus Dynamic Handling), con le ruote posteriori che sterzano in senso contrario a quelle anteriori fino a 2° a basse velocità, e nello stesso senso a velocità più elevate. Il motore rimane il medesimo della RC 350, il V6 3,5 litri da 306 CV e 375 Nm, con trazione posteriore e cambio a 8 rapporti; sospensioni anteriori a quadrilatero alto e posteriori multilink. Non arriverà in Italia, dove sono previste solo Lexus a motorizzazione ibrida.

Lexus RC 350 F Sport, sportiva ma non troppo

Foto di: Sergio Chierici