Torna la sigla della versione "cattiva ma non troppo", un gradino sotto la OPC

La nuova Opel Astra non è solo una delle più moderne e dotate protagoniste del segmento C, assieme alla Renault Megane pronta a lanciare la sua sfida alla storica rivale Volkswagen Golf, ma è anche la generazione che si appresta a far rinascere la sigla sportiva GSi. Le foto spia che vedete qui per la prima volta mostrano una versione camuffata della 5 porte tedesca, quella Opel Astra GSi che con circa 250 CV dovrebbe posizionarsi fra l'Astra normale e la poderosa OPC che deve ancora debuttare.


Come si intuisce da questi scatti la nuova Opel Astra GSi si distinguerà un po' dalle altre Astra per lo stile inedito dei paraurti, la mascherina frontale e i cerchi da 17" che lasciano intuire la potenza della vettura senza esagerazioni. A questo si aggiungono i due terminali di scarico e interni rivisti in chiave sportiva con sedili, volante e leva del cambio specifici per la GSi e finiture "sport". Sulla data di debutto non ci sono ancora indicazioni ufficiali, ma il prossimo Salone di Ginevra (3-13 marzo 2016) potrebbe essere il giusto palcoscenico per il lancio della Opel Astra GSi.

Nuova Opel Astra GSi, foto spia della sportivetta

Foto di: Fabio Gemelli