A Vallelunga c'erano la Ferrari F1 di Michael Schumacher, la 500 Lamborghini, KITT ed Herbie

La pioggia ha scoraggiato qualcuno dall'andare al Roma Festival of Speed di Vallelunga, ma migliaia di appassionati hanno comunque partecipato all'evento che ha radunato numerosi club ufficiali (come Ferrari, Corvette o Lotus) e tante auto storiche ed elaborate. Tra queste c'erano creazioni speciali di professionisti del tuning che non hanno nulla da invidiare alle originali: una Pontiac Firebird Trans Am è stata trasformata in una copia fedele di KITT, la Supercar più famosa del piccolo schermo; ed un vecchio Maggiolino è stato ritoccato per assomigliare in tutto e per tutto ad Herbie, il lovely "Bug" di Walt Disney.

Originale invece era la la Ferrari F1 F2002 del Campione del Mondo Michael Schumacher che ha dato a molti la possibilità di conoscere di persona l'ex pilota di F1 Arturo Merzario, l'uomo che salvò Niki Lauda dalla sua Ferrari in fiamme al Nurburgring nel 1976. E pronta per scendere in pista c'era la 500 Lamborghini: una piccola fuoriclasse da 580 CV. Oltre alle esibizioni motoristiche, sul palco si sono alternati i comici di Colorado Café, Alberto Farina e Fabrizio Casalino, la DJ Deborah De Luca e la regina del burlesque Grace Hall. Il Roma Festival of Speed ha inoltre ospitato la presentazione del campionato MitJet Italian Series con un tester d’eccezione, Max Pigoli.

Incontri "eccezionali" al Roma Festival of Speed

Foto di: Eleonora Lilli