Fiore all'occhiello è il 0.9 TwinAir Turbo bi-fuel eletto Best Green Engine of the Year

Il "Programma Metano" di Fiat è la soluzione "più semplice, economica e con il più basso impatto ambientale tra i combustibili oggi disponibili". Con quest'affermazione la giuria internazionale di Autobest composta da 15 giornalisti specializzati, in rappresentanza di altrettanti Paesi europei, ha assegnato a Fiat il premio "Ecobest 2013", il riconoscimento dedicato ai prodotti e alle tecnologie green in ambito automobilistico che ha 12 anni di carriera. Dal 1997 il Gruppo italiano ha venduto circa 600mila tra vetture e veicoli commerciali Natural Power, il cui fiore all'occhiello è rappresentato attualmente dal 0.9 TwinAir Turbo bi-fuel a metano che ha ricevuto il titolo di "Best Green Engine of the Year 2013". Questo motore è disponibile su Fiat Panda, Fiat 500L e Fiat 500L Living e per fare un esempio i valori registrati con una Fiat Panda TwinAir Turbo Natural Power sono rispettivamente di 86 g/km di CO2 e di 3,1 kg di metano ogni 100 km (ciclo combinato).



Nuova Fiat Panda Natural Power a metano - Prova Test Drive




Leggi la prova completa su:
http://www.omniauto.it/magazine/nuova-fiat-panda-natural-power-a-metano-con-brio-test-prova

La gamma dei veicoli a metano Fiat e Lancia pensa (quasi) a tutti

Foto di: Adriano Tosi