Il capoluogo veneto ospita il programma gratuito che educa i giovani ad una guida responsabile

Vi avevamo già parlato della Driving Skills For Life, il safety tour organizzato da Ford per educare i più giovani ad una guida responsabile, ed oggi torniamo a farlo con la tappa di Padova. Il programma, come forse saprete, è rivolto ai ragazzi dai 18 ai 24 anni ed è completamente gratuito. I nostri lettori di Padova, e non solo, potranno partecipare alle sessioni che si svolgeranno il 23 e il 24 giugno di fronte al complesso sportivo del Petrarca Padova Rugby, in via Guido Gozzano n° 64. Partecipare è semplice: basta registrarsi all'indirizzo www.drivingskillsforlife.it scegliendo una delle sessioni, mattutine (inizio ore 10.00) o pomeridiane (inizio ore 14.30), disponibili nel calendario online.


Le sessioni 2015 sono dedicate ai giovani e Ford ha declinato l'iniziativa in due formule magiche del mondo social #noScrollingWhileDriving #noSelfieWhileDriving, che indicano la brutta abitudine di utilizzare lo smartphone durante la guida, distraendosi pericolosamente dalla guida e percorrendo svariate centinaiia di metri senza guardare la strada. Uno studio Ford ha, infatti, rivelato che 1 giovane guidatore europeo su 4 (in Italia 1 su 5) controlla con frequenza il telefono mentre guida per visualizzare, facendolo scorrere sul display, il proprio feed social. Tra i giovani europei, inoltre, 1 su 4 (anche in Italia) scatta 'selfie' mentre guida, un'abitudine che comporta elevatissimi rischi di incidente. Inoltre con la speciale tuta 'Drink Driving Suit', viene simulato lo stato d'ebbrezza per permettere ai ragazzi di comprendere quali siano gli effetti dell'alcool sull'attenzione e sui riflessi.

Da Ford 2,3 milioni di euro per insegnare ai giovani la guida responsabile

Foto di: Eleonora Lilli