Andrea Iannone ha visitato lo stabilimento

Andrea Iannone come Casey Stoner. Quando un VIP visita lo stabilimento Lamborghini a Sant’Agata Bolognese fa sempre notizia e ultimamente la linea di assemblaggio delle supercar del Toro è presa di mira dai campioni delle due ruote. Anche il pilota ufficiale Ducati MotoGP è stato attratto dalla Huracan. “Ho grande curiosità ed entusiasmo nel provarla - ha detto -. Sono certo che mi divertirò”. Poi ha aggiunto: “E' per me un grandissimo piacere avere l'opportunità di essere qui e ci tengo in particolare a ringraziare Lamborghini e Ducati. Sono sempre stato un grande appassionati di Lamborghini e ne possiedo anche una”.

Lamborghini Huracán Super Trofeo, pronta per la pista