Presto tutti i dettagli anche sull’Active Lane Change Assist con cui si cambia corsia in automatico

Com’è fatta dentro la nuova Mercedes Classe E già lo sappiamo, grazie alle immagini svelate in anteprima (ecco com'è dentro), ed ormai ne conosciamo anche la linea esterna, visto che le prime foto hanno cominciato a circolare in rete. Mercedes coglie quindi l’occasione del CES di Las Vegas, dove presenta la F 015, la lussuosa berlina monovolume che guida da sola e che scambia continuamente informazioni fra il mondo esterno e l'abitacolo, per ricordare della guida semi-autonoma al debutto sulla Classe E, che verrà svelata al Salone di Detroit lunedì 11 gennaio. Come vi abbiamo spiegato è dotata di un Active Lane Change Assist che le permette di cambiare corsia in maniera automatica: basta mettere la freccia e l'auto si sposta nella corsia adiacente sterzando da sola.


Si tratta di una tecnologia che l’avvicina alla guida autonoma, che proprio alcuni esemplari di Classe E stanno contribuendo a mettere a punto con delle prove su strada negli Stati Uniti. “Per Mercedes, che ha inventato l’automobile, è sempre stato chiaro che la prossima evoluzione sarebbe stata l’auto che guida da sola”, ha detto Dieter Zetsche, numero uno di Mercedes-Benz Cars. Alla nuova Classe E è affidato il compito di fare da ponte tra il presente e il futuro che ci attende, nell’ottica non solo di guadagnare tempo - magari affidando all’auto il tragitto casa-lavoro mentre ci occupiamo di altro - ma di avere strade più sicure grazie a vetture capaci di parlare tra loro ed evitare incidenti.

Nuova Mercedes Classe E, ecco com'è dentro

Foto di: Adriano Tosi