Gli italiani che si metteranno in viaggio sono 20 milioni, meglio partire al momento giusto

Le vacanze in auto sono ancora le preferite degli italiani. Quest’anno sulle strade si muoveranno circa 20 milioni di automobilisti (più o meno come l’anno scorso) ed anche se con la crisi il traffico si è ridotto (nel 2008 il 45% degli italiani, ossia circa 29 milioni di persone, aveva effettuato almeno un viaggio estivo) l’allerta per le code interminabili rimane alta, perché spesso i rientri e le partenze si concentrano tutti negli stessi giorni. Vediamo quindi di seguito quali sono i week end da evitare (stando alle stime dei gestori) e quali sono i mezzi più utili per rimanere informati durante il viaggio.


I week end migliori per partire (e quelli peggiori)


Per l’esodo estivo 2015 i giorni da bollino nero sono ridotti all’osso: Autostrade per l’Italia segnala solo l’8 agosto ovvero il sabato a ridosso di Ferragosto. Facile da prevedere, ma già da questo fine settimana è previsto traffico intenso in uscita dalle città verso le località di mare. Traffico intenso anche sabato e domanica 1 e 2 agosto, meglio partire dal 22 in poi. Tutti i dettagli sono nel documento che potete scaricare alla fine di quest’articolo.


Come rimanere informati


Telefono
Autostrade per l’Italia 840 04 21 21
Anas 84 11 48
Salerno-Reggio Calabria 800 290 092


Radio
Isoradio 103.3
RTL 102.5


Siti Internet
www.autostrade.it
www.stradeanas.it
aiscat.it


Facebook
Autostrade per l’Italia


Applicazioni per smartphone
App VAI di ANAS
Infoblu Traffic


TV e web TV
My Way, in onda sul canale 500 e 501 di Sky
Info tutte le mattine su Canale 5 e La7
www.stradeanas.tv