Il deprezzamento del petrolio sfavorisce invece le vendite italiane di quelle a metano

Il prezzo del petrolio ai minimi degli ultimi anni e il conseguente calo dei prezzi dei carburanti hanno fatto sentire i loro effetti anche sulle scelte degli italiani per l'acquisto di un'auto nuova. A darcene conferma c'è un 2015 con un aumento delle vendite di vetture alimentate a benzina e diesel. In particolare la auto a benzina hanno fatto registrare nel 2015 una crescita del 24,8%, mentre le diesel hanno segnato un +16,6%. A soffrire della perdurante svalutazione del greggio sono invece i carburanti alternativi per eccellenza, in particolare il metano che nell'anno appeno concluso patisce un -13,1% nelle vendite delle auto bi-fuel; un calo meno importante, legato anche al calo del prezzo alla pompa, è quello delle auto a GPL, scese del 3% nel 2015.


Diesel su, fino al 55,6% del totale


Sempre in crescita è invece il mercato italiano delle auto ibride, quelle che oltre al motore elettrico montano comunque un motore a benzina o a gasolio; nel 2015 le vendite di ibride, plug-in comprese, sono cresciute del 21,5%. Un bel +31,5% l'hanno messo a segno anche le auto elettriche, relegate ancora al ruolo di cenerentole del mercato con una quota dello 0,1%. Un'occhiata alle quote delle vendite auto per alimentazione ci mostra infatti che le vetture diesel sono salite nel 2015 al 55,6% e che quelle a benzina hanno toccato il 31,1%, a discapito di GPL e metano scese rispettivamente al 7,6 e al 4%; la quota delle ibride sul totale resta invece fermo all'1,6%.


La Golf a metano insegue la Panda


Le classifiche 2015 delle vendite per alimentazione vedono vincere fra le diesel la Fiat 500L, seguita da 500X e Volkswagen Golf, mentre fra le benzina trionfa la Fiat Panda che distanzia Lancia Ypsilon e Fiat 500. La graduatoria delle auto a GPL vede invece la Ford Fiesta al primo posto, con Lancia Ypsilon e Fiat Panda sul podio, quella a metano premia la Fiat Panda, seguita da Volkswagen Golf e Fiat Punto e la lotta fra ibride è una questione tutta Toyota: prima la Yaris, seconda l'Auris e terza la Lexus NX. L'auto elettrica più venduta in Italia nel 2015 è ancora la Nissan Leaf, tallonata dalla Renault Zoe e dalla Citroen C-Zero.


Classifica auto diesel


1 - Fiat 500L 35.985
2 - Fiat 500X 27.628
3 - Volkswagen Golf 26.691
4 - Renault Clio 25.698
5 - Nissan Qashqai 25.109
6 - Fiat Panda 23.632
7 - Jeep Renegade 22.158
8 - Renault Captur 19.712
9 - Peugeot 2008 17.476
10 - Ford Fiesta 17.352


Classifica auto a benzina


1 - Fiat Panda 73.428
2 - Lancia Ypsilon 32.050
3 - Fiat 500 31.680
4 - Fiat Punto 23.689
5 - Volkswagen Polo 19.155
6 - Smart fortwo 15.721
7 - Toyota Yaris 15.604
8 - Toyota Aygo 13.813
9 - Opel Corsa 13.642
10 - Ford Fiesta 11.460


Classifica auto GPL


1 - Ford Fiesta 11.463
2 - Lancia Ypsilon 10.859
3 - Fiat Panda 9.788
4 - Fiat Punto 9.414
5 - Opel corsa 8.410
6 - Dacia Duster 6.774
7 - Renault Clio 6.542
8 - Dacia Sandero 6.440
9 - Opel Mokka 6.220
10 - Alfa Romeo Giulietta 3.678


Classifica auto a metano


1 - Fiat Panda 19.458
2 - Volkswagen Golf 10.101
3 - Fiat Punto 8.047
4 - Lancia Ypsilon 4.339
5 - Fiat 500L 4.038
6 - Volkswagen up! 3.753
7 - Fiat Qubo 2.014
8 - Skoda Octavia 1.998
9 - Audi A3 1.819
10 - Seat Leon 1.611


Classifica auto ibride


1 - Toyota Yaris 12.391
2 - Toyota Auris 8.387
3 - Lexus NX 2.206
4 - Lexus CT 713
5 - Toyota Prius 448
6 - Lexus IS 260
7 - Volkswagen Golf 180
8 - BMW i3 151
9 - Peugeot 3008 145
10 - Mitsubishi Outlander 137


Classifica auto elettriche


1 - Nissan Leaf 390
2 - Renault Zoe 326
3 - Citroen C-Zero 164
4 - Tesla Model S 134
5 - smart fortwo 115
6 - BMW i3 111
7 - Mercedes Classe B 80
8 - Volkswagen up! 54
9 - Kia Soul 30
10 - Nissan Evalia 17

Le auto più vendute dell’anno

Foto di: Eleonora Lilli