La Garage Italia Customs ne ha realizzati 30 esemplari. Ma non per l’Italia

Lapo Elkann e la sua Garage Italia Customs ci hanno ormai abituato ad auto uniche fuori dall’ordinario. Pensiamo alla Alfa Romeo 4C La Furiosa, alle Fiat 500 realizzate per Star Wars o agli pneumatici colorati messi a punto con Pirelli… Al Salone di Bruxelles invece (in programma dal 14 al 24 gennaio) l’azienda che ha come motto "Where dreams come true" presenta una Abarth Competizione che, senza troppi fronzoli all’esterno, include nel prezzo un TAG Heuer Carrera. La serie è limitata a 30 esemplari, che costano 27.790 euro l’uno, ed è nata con la collaborazione del prestigioso marchio di orologi.


Infatti sul cronografo automatico compare il logo di Abarth, così come sull’auto ci sono i badge distintivi TAG Heuer sia fuori che dentro (sotto il cambio c’è la targa in alluminio con la numerazione della vettura). Alla tinta esclusiva, si aggiungono i rivestimenti interni in Alcantara nera e il sistema audio Interscope. Il motore è sempre il 1.4 Turbo T-Jet, mentre i cerchi in lega sono da 17 pollici. Peccato non sia per l’Italia, ma di sicuro questo non fermerà i facoltosi connazionali che già ne desiderano una...

Abarth Competizione, quella di Lapo include un TAG Heuer

Foto di: Eleonora Lilli