Il segmento B è pieno di concorrenti agguerrite ed il successo è strettamente legato al prezzo

Visto che siamo in ballo, balliamo. Pochi giorni fa vi abbiamo mostrato come ci immaginiamo l'ipotetica Fiat 500 a 5 porte. Un'auto il cui destino - se mai avrà un destino e non resterà un esercizio della fantasia - è ancora tutto da scrivere, ma che di sicuro, qualora vedesse la luce, non avrebbe vita facile. Il segmento B è infatti affollato di concorrenti agguerrite, che durante le 10 primavere della Punto hanno continuato a evolversi, se non a rivoluzionarsi. E non è tutto, perché nel frattempo da una costola del segmento B è nato quello delle B-SUV (o crossover): stessa meccanica, ma carrozzeria rialzata e look vagamente fuoristradistico.


Un target difficile da definire


Definire il target della Fiat 500 a 5 porte non è cosa semplice. Se è vero che da un lato la 500 si è spogliata quasi completamente del suo lato popolare che l'ha resa l'automobile della motorizzazione di massa italiana, dall'altro è anche vero che difficilmente Marchionne accetterebbe di investire le cifre che un nuovo progetto richiede per dei volumi di mercato esigui come quelli della MINI a 5 porte. Occorre dunque, affinché la 500 5p riesca ad approdare sulle linee di produzione, che in Fiat si convincano che esistono i margini per rivolgersi a una clientela più esigente rispetto a quella di Fiesta e Clio, alla quale magari richiedere uno sforzo economico superiore, senza però che l'auto resti di nicchia.


Prezzo di partenza intorno ai 15.000 euro


Ci ripetiamo ma è meglio essere chiari: tutto quello che state leggendo è frutto dell'immaginazione. Detto questo, il successo di un'auto di queste dimensioni, per quanto "premium", è strettamente legato al prezzo: se Fiat vuole vendere di più di MINI (5p), ma posizionarsi leggermente al di sopra delle auto più "normali", la base di partenza buona potrebbe essere intorno ai 15.000 euro. La Clio ha un listino che parte da 13.600 euro; 12.150 euro la Peugeot 208; 13.050 la Opel Corsa; 12.000 la Fiesta. La MINI 5 porte? La base costa 17.750 euro.

Fiat 500, ecco come potrebbe essere la 5 porte

Foto di: Alessandro Vai