La francesina si svela questa sera con un frontale da DS 4 e dotazioni ancora più ricche

A sei anni dalla nascita la DS 3 cambia volto e si trasforma abbandonando ogni riferimento con la Casa madre Citroen, così come hanno già fatto DS 5 e DS 4. Il grande pubblico potrà vederla per la prima volta al Salone di Ginevra (3-13 marzo 2016), ma già questa sera a partire dalle ore 19 la DS 3 restyling si svela a Parigi nel corso di uno speciale evento all'interno della piramide di vetro del Museo del Louvre. Anche OmniAuto.it è invitata nella capitale francese seguirà in diretta questa anteprima mondiale, grazie alle anticipazioni che potrete vedere sui canali social di Twitter e Instagram.


Fino ad ora il marchio premium francese è stato però molto cauto nel diffondere informazioni sulla DS 3 restyling, con l'unico teaser fino ad ora disponibile che mostra alcune novità importanti proprio al frontale: la tre porte francese perde ogni logo Citroen e trasforma la griglia anteriore posizionando il grande elemento metallico con grande logo DS al posto del precedente "Double Chevron" cromato. Insomma un look simile alla nuova DS 4 che si dovrebbe sposare con interni ancora più lussuosi, schermo touch per l'infotainment dotato di MirrorLink e motori presi dalla più recente gamma PSA.


 

Citroen DS3 restyling, una questione di fari

Foto di: Fabio Gemelli