Le foto spia dei lettori confermano i test sul SUV in pre-produzione a Mirafiori

La fase di sviluppo e test su strada della Maserati Levante, primo SUV del Tridente, continua a ritmo serrato e ne abbiamo la conferma grazie alle foto inviate da due lettori di OmniAuto. Mentre nello stabilimento torinese di Mirafiori è iniziata ad agosto la produzione dei modelli di pre-serie, circolano ancora camuffati i "muletti" della Maserati Levante, con assetto rialzato, tetto posticcio, passaruota allargati e sommariamente rivettati, oltre a linee di carrozzeria riprese dalla Ghibli. Altro punto in comune fra la Levante e la Ghibli sarà poi il pianale, ma nella sua versione a passo lungo che già fa da base alla Maserati Quattroporte. Nei prossimi mesi è lecito quindi aspettarsi l'avvistamento di altri prototipi di sviluppo, sempre più vicini alla versione definitiva del nuovo SUV di lusso italiano.


Ricordiamo che la Levante è il modello su cui Marchionne punta per rilanciare le vendite Maserati scese dell'11% nei primi sei mesi del 2015 e sarà presentata in anteprima mondiale al prossimo Salone di Detroit (11-24 gennaio 2016). Quasi nello stesso periodo, fra gennaio e febbraio 2016 verrà avviata la produzione delle Levante di serie, ma prima di allora il SUV del marchio modenese dovrà percorrere tanti chilometri dai climi più caldi a quelli più freddi. Questo servirà a mettere a punto la meccanica, l'elettronica di bordo e l'abbinamento coi potenti motori a benzina, diesel e ibridi che la spingeranno a sfidare Porsche Cayenne, BMW X5, Mercedes GLE, Range Rover Sport e l'attesa Jaguar F-Pace.

Maserati Levante, nuove foto spia anche degli interni

Foto di: Eleonora Lilli