Un pezzo unico pensato per gli amanti del mare

Sarà che la clientela è simile, sarà che fra lussi anche se diversi ci si capisce, ma mai matrimonio sembra più riuscito di quello celebrato dalla Rolls-Royce Phantom Nautica, una versione speciale in singolo esemplare realizzata dalla Casa inglese ispirandosi al mondo degli yacht di lusso. Alla Phantom Coupé Al Adyat dedicata al mondo dei cavalli - quelli da corsa, non quelli sotto il cofano - si aggiunge ora questa versione pensata per gli amanti del mare e delle imbarcazioni di lusso, a rimarcare l'appartenenza "aristocratica" del marchio e dei suoi clienti. La Nautica si differenzia dalla Phantom "standard" per interni ed esterni, quest'ultimi caratterizzati da una livrea bicolore: Orchid White per la parte inferiore della carrozzeria e Arabian Blue per le finiture del tetto, del cofano e del baule; un blu ripreso anche sulla linea a sbalzo laterale, decorata con un motivo ad àncora.


Gli interni non sono da meno e puntano a ricordare il look and feel degli yacht d'annata extra-lusso. La plancia è ricoperta di legno di quercia Tudor con inserti in bosso ed un'àncora intarsiata sul pannello posto difronte al sedile del passeggero, mentre le coperture delle portierie riprendono la plancia con un rivestimento in quercia Tudor. I sedili però non sono da meno, ricoperti da pelle Forest Fall e decorati lungo i bordi da un sottile cordino in color Navy Blue, ricordano quelli di uno yacht d'alto bordo. A completare il richiamo al mondo della nautica ci pensa una bussola realizzata in pezzo unico per questa Phantom e posizionato nella console centrale. Un'auto per appassionati di mare e champagne.