Sabato 29 gennaio sarà al Salone di Philadelphia con una base d’asta di 30mila dollari

La notorietà di Papa Francesco aiuta a raccogliere fondi utili ai meno bisognosi anche tramite le auto. La Fiat 500L che ha utilizzato a settembre durante la visita negli Stati Uniti (qui le foto e il video alla Casa Bianca) sarà battuta all’asta per beneficenza durante la serata d’inaugurazione del Salone di Philadelphia il 29 gennaio. I prestigiosi biglietti per partecipare all’evento - chiamato Black Tie Tailgate - sono già in vendita a partire da 225 dollari (cioè quasi 200 euro; includendo però anche l’ingresso al salone dell’auto).


La base d’asta per la 500L utilizzata dal Papa è di 30.000 dollari ovvero 27.540 euro circa al cambio attuale e l’intero ricavato andrà alla Divisione di Neurologia dell'Ospedale Pediatrico di Philadelphia. Prima di essere portata a casa dal suo benefattore però, l’auto rimarrà esposta al Salone fino alla chiusura, il 7 febbraio. Una vetrina che aiuterà l’italiana a guadagnarsi ancora un po’ di notorietà.



Papa Francesco su Fiat 500L




Papa Francesco arriva alla Casa Bianca a bordo di una Fiat 500L.

La Fiat 500L di Papa Francesco in vendita per beneficenza

Foto di: Eleonora Lilli