Il readyspace è il sedile posteriore modulare che facilita la vita degli amici a quattro zampe

Quasi 9 milioni e mezzo di tedeschi hanno almeno un cane (in Italia i "Fido" sono circa 5 milioni e mezzo) e visto il periodo di gite e vacanze alla smart hanno pensato di rilanciare un accessorio della loro forfour forse poco noto ma che può risultare utile ai tanti padroni: il readyspace. Si tratta di un optional da 256 euro che permette di guadagnare 12 cm in altezza nei sedili posteriori. La panca viene sostituita da due speciali sedili divisi in configurazione 50:50 che ruotando su sé stessi si abbassano facilitando l'accesso a cani di piccola taglia o un po' troppo "vecchietti" per affrontare scalate fuori programma.


In più il readyspace può essere abbinato ad una "cuccia" che accoglie gli animali e tramite una cinghia apposita li trattiene in caso di incidente, esattamente come farebbe una cintura di sicurezza. I sedili opzionali readyspace sono nati per il trasporto di oggetti ingombranti ma in questo caso i tecnici e gli uomini del marketing smart hanno avuto l'idea di proporne un uso alternativo, a quante pare molto utile per vivere meglio l'automobile con amici, parenti e anche gli animali di casa.



smart forfour readyspace




Il funzionamento del readyspace

Nuova smart forfour, non c’è 2 senza 4 (posti)

Foto di: Giuliano Daniele