E' immerso nel cuore dell'Austria, a Kitzbühel

Se quelli italiani hanno lo chalet Fiat, i gentlemen inglesi hanno una nuova casa nel cuore delle Alpi da quando Bentley ha aperto il suo nuovo Mountain Lodge a Kitzbühel. Nel cuore dell'Austria, lo chalet di montagna firmato dal marchio premium riprenderà negli interni il lusso e lo stile delle auto della Casa: tradizione e materiali moderni fusi insieme in un tripudio di legno di pino tirolese e rocce della regione dell'Upper Tauern per ricreare gli interni di Continental GT, Flying Spur e la prossima Mulsanne Convertible. Modelli che saranno tra l'altro a disposizione dei fortunati ospiti dell'albergo (di proprietà Bentley, ma gestito da Richard Hauser), scelto dalla Casa inglese non solo per il panorama mozzafiato, ma anche per la data di fondazione dello chalet, quel 1919 che diede i natali anche a Bentley. Kitzbühel è inoltre al crocevia di una zona calda per gli eventi motoristici della zona, dall'Hahnenkammrace all'Alpenrallye, passando per il torneo di tennis ATP: una location che Bentley spera piaccia ai suoi clienti e ai loro amici, a cui è esteso l'invito a soggiornare nell'esclusivo chalet.

Bentley, uno chalet esclusivo per gentlemen inglesi