L'Easy-R a 5 marce debutta su Sandero e Logan TCe 90. La Duster diventa Urban Explorer

Dacia coglie l'occasione del 66esimo Salone di Francoforte per introdurre il nuovo cambio robotizzato Easy-R sui modelli dotati di motori TCe 90, i rinnovati propulsori Euro 6 e la Dacia Duster 2016. La novità più interessante è rappresentata proprio dall'arrivo del cambio automatico Easy-R su Logan, Logan MCV, Sandero e Sandero Stepway. In realtà si tratta di un cambio manuale robotizzato a 5 marce che rinuncia al pedale della frizione per rendere la vita un po' più facile a chi guida soprattutto nel caotico traffico cittadino, lasciando invariati i consumi dichiarati rispetto alle vetture con cambio manuale, ovvero 4,9 l/100 km. Il cambio Easy-R può essere utilizzato in modalità sequenziale Manual con la leva del cambio in +/- e in maniera automatica con il settaggio Drive. Tutta la gamma Dacia di Sandero, Logan e Duster è ora dotata di sistema start/stop, recupero energia in frenata e omologazione Euro 6; anche i consumi sono ridotti da 0,1 a 0,5 l/100 km a seconda dei motori.


La Dacia Duster 2016 si caratterizza da fuori per i nuovi cerchi in lega da 16" diamantati e neri, oltre che per l'inedito colore Altaï Green che sostituisce l'Olive Grey. L'abitacolo del SUV rumeno si riconosce per i nuovi rivestimenti Silicon black e Féderer grey che si sposano con il Platinum grey di pannelli porta, maniglie e console centrale. Opzionale è il sistema multimediale Media-Nav Evolution che include navigatore, connettività con le app degli smartphone Android e iOS, comandi al volante, riconoscimento vocale Siri per iPhone 4S e superiori e scermo touch da 7" con porta USB, Aux e connessione Bluetooth. A richiesta è disponibile su Duster 2016 anche la telecamera di retromarcia. Per alcuni mercati europei, Italia compresa, è prevista anche la limited edition Dacia Duster Urban Explorer ricca di parti speciali comprese nel Baroudeur Pack e nel Look Pack. L'aspetto della Duster Urban Explorer diventa così molto avventuroso e decisamente off-road grazie alle protezioni sottoscocca davanti e dietro, i cerchi in lega neri, le protezioni laterali e sui passaruota, oltre ai vetri scuri e alla finitura Dark Metal riservata a specchietti, bandelle laterali e barre sul tetto. di serie è anche il volante rivestito in pelle e il navigatore Media-Nav Evolution.

Dacia Duster 2016 e cambio robotizzato a Francoforte

Foto di: Fabio Gemelli