Peugeot 508 RXH 2.0 turbodiesel ibrida

L'AUTO DEI DUE MONDI

 

Unire i vantaggi di due tecnologie: il basso consumo dei motori diesel e le emissioni zero dei motori elettrici. E' questo lo spirito della Peugeot 508 RXH, station wagon a quattro ruote motrici che monta il sistema ibrido turbodiesel Hybrid4, il primo al mondo ad essere stato adottato da un'auto di serie. Oltre alla trazione integrale, a rendere la Peugeot 508 RXH una viaggiatrice comoda e attenta all'ambiente ci pensano i 200 CV di potenza, i 450 Nm di coppia e il cambio automatico a 6 marce. Le emissioni dichiarate per questa 2 litri turbodiesel ibrida diesel sono di 109 g/km di CO2, pari ad un consumo medio di 4,1 l/100 chilometri.

 

VIAGGI, CITTÀ, FUORISTRADA: SEMPRE A SUO AGIO

 

Nei centri urbani e nel traffico il motore elettrico permette di muoversi in maniera silenziosa e rilassata, intervenendo invece in salita o in fase di sorpasso per dare una risposta più immediata. In ogni circostanza il turbodiesel di 2.000 cc di cilindrata aziona sempre le ruote anteriori, così come il motore elettrico mette in movimento solo le ruote posteriori. In questo modo, quando l'asfalto è bagnato, sulla neve oppure guidando sugli sterrati, con la 508 RXH si può comunque contare sulla motricità di un'auto 4x4.

 

COMODA È LA VITA

 

Il comfort di guida è quello tipico delle vetture francesi, fatto soprattutto di sedili morbidi nell'imbottitura e di sospensioni tarate per assorbire le irregolarità della strada senza trasmettere scossoni agli occupanti. L'abitacolo della Peugeot 508 RXH completa il quadro con una notevole disponibilità di spazio per persone e bagagli, in un ambiente che vuole essere elegante e allo stesso tempo tecnologico. Il tutto grazie a una dotazione completa, che prevede i rivestimenti in pelle o il grande tetto panoramico in vetro, e alla presenza di equipaggiamenti come la strumentazione ben fornita e lo schermo del sistema di infotainment, comandato da un pratico selettore sul tunnel centrale.

 

Unire i vantaggi di due tecnologie: il basso consumo dei motori diesel e le emissioni zero dei motori elettrici. E' questo lo spirito della Peugeot 508 RXH, station wagon a quattro ruote motrici che monta il sistema ibrido turbodiesel Hybrid4, il primo al mondo ad essere stato adottato da un'auto di serie. Oltre alla trazione integrale, a rendere la Peugeot 508 RXH una viaggiatrice comoda e attenta all'ambiente ci pensano i 200 CV di potenza, i 450 Nm di coppia e il cambio automatico a 6 marce. Le emissioni dichiarate per questa 2 litri turbodiesel ibrida diesel sono di 109 g/km di CO2, pari ad un consumo medio di 4,1 l/100 chilometri. Con il link al nostro sito: https://it.motor1.com/peugeot/508-berlina/

Fotogallery: Da Milano all’Alsazia - Peugeot 508 RXH 2.0 turbodiesel ibrida