fortwo e forfour electric drive arriveranno a fine 2016 con il propulsore della Zoe

L'alleanza Renault-Nissan e Daimler hanno appena annunciato al Salone di Francoforte la volontà di ampliare i loro programmi di collaborazione, quadruplicando e portando a quota 13 i progetti comuni sviluppati in tre continenti, ma quello che più ha colpito il pubblico presente allo IAA 2015 è stata un'altra notizia: il motore delle nuove smart fortwo e forfour elettriche in vendita da fine 2016 verrà fornito da Renault e sarà lo stesso utilizzato dalla Renault Zoe e prodotto nello stabilimento francese di Cléon. La batteria delle nuove EV smart sarà invece fabbricata dalla Deutsche ACCUmotive di Kamenz, in Germania.


Cuore di Zoe


Pur in assenza di ulteriori indicazioni su caratteristiche tecniche e prestazioni delle nuove smart fortwo e forfour elettriche è possibile quindi ipotizzare un aumento di potenza (e forse di autonomia) per le piccole EV. Se la smart fortwo electric drive della precedente generazione ancora in vendita in Italia può vantare 75 CV o al massimo 82 CV in versione Brabus, la nuova potrà avvicinarsi agli 88 CV della Renault Zoe. Pur non essendoci alcuna conferma ufficiale è possibile anche lanciarsi nell'immaginare l'arrivo in un futuro prossimo prossimo di una Renault Twingo Z.E., cugina a batteria della smart forfour.


Tre pick-up con tre marchi


Gli altri punti cardine della partnership industriale fra Renault, Nissan e Daimler riguardano lo stabilimento messicano di Aguascalientes che sfornerà dal 2017 le nuove compatte premium firmate Infiniti e dal 2018 anche modelli Mercedes, oltre all'impianto argentino di Cordoba per i pick-up di una tonnellata derivati in parte dall'NP300 Navara e marchiati Nissan, Renault e, dal 2020, Mercedes. Gli stessi tre veicoli con cassone saranno prodotti nella fabbrica spagnola di Nissan a Barcellona. Da non trascurare è poi l'arrivo imminente della Infiniti Q30 presentata a Francoforte e assemblata con parti prodotte dall'Alleanza nell'impianto britannico di Sunderland.

Nuova smart forfour, non c’è 2 senza 4 (posti)