Vista dal vero è molto diversa dalla precedente, più arrotondata, filante e moderna

Dalle prime foto la nuova Kia Sportage sembrava quasi un'evoluzione del modello precedente, ma vedendola dal vero al Salone di Francoforte si capisce che simo di fronte ad una rivoluzione bella e buona. Addio alle linee spigolose e quasi taglienti, benvenute forme filanti e arrotondate, soprattutto nel frontale ancora più imponente e con luci LED che da sole fanno capire il salto evolutivo di nuova Sportage. Facile quindi attendersi un bis del grande successo che ha avuto la prima serie.


Nella fiancata ci sono aggiornamenti importanti, ma la linea generale di Sportage è subito riconoscibile, con il posteriore che sfoggia invece un nuovo trattamento del paraurti e dei gruppi ottici a LED uniti fra di loro sul portellone. Aprendolo si accede ad un bel bagagliaio da 503 litri di capacità che torna molto utile per caricare il necessario per cinque persone. Anche i passeggeri posteriori hanno tanto spazio a disposizione in altezza, in larghezza e anche per le gambe, mentre il guidatore dispone di un nuovo sistema di infotainment con grande schermo touch.

Salone di Francoforte, per Kia Sportage è quasi rivoluzione [VIDEO]

Foto di: Fabio Gemelli