Arese, Mirafiori, ma anche Francoforte, Madrid e Parigi: un lancio in contemporanea internazionale

Il debutto in società non è mai cosa da poco e quando il tuo nome è Giulietta ed il tuo secondo nome è restyling la presentazione non può deludere le aspettative. Ed erano talmente alte dopo più di 140.000 vetture vendute in cinque anni (qui i dati), che Alfa Romeo ha organizzato una festa - è il caso di dirlo - con i fiocchi per presentare la sua ultima creatura al mondo, o meglio, ai 10.000 invitati tra dipendenti e personaggi famosi che hanno potuto vederla con qualche ora di anticipo durante una serata in contemporanea europea. Il reveal della Giulietta restyling - presente al Salone di Ginevra insieme a Giulia e MiTo e provata da Giuliano in anteprima - ha preso piede in simultanea in cinque location differenti, che in contemporanea hanno dato il benarrivato al restyling con musica e dj set.


Torino, Arese, Parigi, Madrid e Francoforte. Questi i palchi scelti per ospitare, oltre alla Giulietta, Skin, Piero Pelù, DJ Ringo, Marky Ramone, DJ Nano, il team di Los 40 Principales (la principale stazione radio spagnola), DJ Teddy O, King Kamehameha Club Band e DJ Cédric Couvez. Una lista di nomi di tutto rispetto, che hanno scaldato il Museo di Arese (qui la visita di Giuliano), il Lingotto e gli altri Motor Village d'Europa insieme ai contributi dei dipendenti FCA, coinvolti tramite diversi contest. Una festa non solo per VIP, ma una vera e propria celebrazione Alfa Romeo, che con questo restyling punta ad allineare al nuovo corso segnato dalla Giulia il resto della gamma, segnando un'altra tappa nel rilancio del marchio.



Alfa Romeo Giulietta restyling, il party per il lancio




Torino, Arese, Parigi, Madrid e Francoforte sono state le location scelte per la presentazione in contemporanea internazionale della nuova Alfa Romeo Giulietta restyling. Ecco il video dall'evento