Stretta parente della Mercedes Classe A, punta a diventare la quarta incomoda

Nel mirino ha messo - dichiaratamente - Audi A3, BMW Serie 1 e la "cugina" Mercedes Classe A. Insomma, il compito della Infiniti Q30 è di quelli che farebbe tremare i polsi a chiunque, ma che la giapponese è intenzionata a svolgere nel migliore dei modi. Come? Innanzitutto, con una piattaforma di comprovata affidabilità e livello tecnologico: si tratta della stessa base della Mercedes Classe A, in virtù degli accordi fra Renault-Nissan (di cui Infiniti fa parte) e Daimler-Benz. Per competere ad alto livello sono necessarie inoltre qualità degli interni e doti stradali senza compromessi, sia a livello di comfort che di piacere di guida.


In attesa di guidarla su strada, lo "standing" della Q30 ha poco o nulla da invidiare a quello delle competitor: sulla passerella di Francoforte spicca per la personalità delle sue lamiere, muscolose e scolpite, all'interno delle quali si fanno largo i fari e la mascherina, taglienti e vagamente in stile Mazda, ma sicuramente di forte impatto visivo, senza sconfinare però nell'eccessivo. Più forte ancora del muso è la fiancata, caratterizzata da una linea di cintura alta, da lamiere scolpite e dal classico montante posteriore parecchio lavorato e a forma di "2" stilizzato. Il posteriore è la parte in cui solitamente è più difficie distinguersi, ma che in questo caso merita particolare attenzione. I fari, a sviluppo orizzontale per dare senso di "schiacciamento" verso l'asfalto, sono uniti, nella parte centrale, da un profilo nero lucido che fa da elemento di unione anche con il lunotto, per un risultato di forte effetto scenico. Dentro, l'abitabilità non è la sua dote migliore: il montante posteriore imponente toglie "luce" e la soglia piuttosto spessa non facilita l'ingresso a bordo. Va molto meglio davanti: la plancia, pur condividendo alcuni componenti con la Classe A, si caratterizza per il design gradevole, per i materiali di alto livello e per la posizione di guida ergonomica e ampiamente regolabile.

Salone di Francoforte: Infiniti Q30, premium nippo-tedesca [VIDEO]

Foto di: Adriano Tosi