La cinque porte premium è rialzata di 3 cm rispetto alla sorella DS 4 e si vede

Allo stand DS ci sono le due ultime arrivate del marchio premium francese. In realtà si tratta di un ulteriore tassello nella definizione della giovane Casa francese che sta procedendo nell'inglobare i modelli che prima portavano il Double Chevron Citroen sulla calandra. La DS 4 è stata protagonista di un restyling, con un muso ristilizzato, e anche di una bella versione "rialzata" che prende il nome di DS 4 Crossback.

Non cambia la sostanza perché l'auto è la stessa ma il lavoro sulle sospensioni l'ha portata a guadagnare 3 cm in altezza, barre al tetto, fasce in plastica di contrasto e anche un po' più di sportività il paraurti ridisegnati. Per ora non è prevista la trazione integrale ma è difficile pensare di vedere in futuro la DS 4 Crossback arrampicarsi per qualche mulattiera. Passeggiando per lo stand DS si incontra anche l'auto che corre nel campionato Formula E, quello a emissioni zero che vede gareggiare solo auto elettriche simili a quelle di Formula 1.

Salone di Francoforte: DS 4 si alza e diventa Crossback [VIDEO]