E' una delle auto più hi-tech oggi in vendita. Appuntamento a lunedì prossimo con il full test

Per i pochi che ancora non lo sapessero, Infiniti è il marchio di lusso di Nissan. Nato 28 anni fa, in Italia è arrivato ufficialmente solo da 7. Si tratta dunque di una realtà giovane, ma molto ambiziosa: il suo obiettivo è quello di affermarsi come brand premium ai livelli di Audi, BMW e Mercedes. Come? Innanzitutto, con un design fortemente caratterizzato. Poi, con una tecnologia al top, da tutti i punti di vista: il principale motivo di vanto dei giapponesi è lo sterzo elettronico attivo (ma non solo).


Sì, avete letto bene: uno sterzo che non ha collegamenti meccanici fra ruote e volante, se non di backup, ovvero nel caso in cui dovesse guastarsi qualcosa a livello di elettronica. Da qui, la domanda: perché complicarsi la vita cambiando qualcosa che funziona bene da oltre 100 anni? Per migliorare il comfort e aumentare la sicurezza, come spiegheremo nei video, online da lunedì prossimo (22 maggio). Per competere con le tedesche, la trazione è posteriore (anche integrale, sulla 3.0 V6 da 405 CV) e la tecnologia di assistenza alla guida è al top.


Per richiedere un test drive cliccate qui.

Infiniti Q60, dietro le quinte del prossimo Garage di OmniAuto.it [VIDEO]