Sono stati sviluppati per la Campagna Nastro Rosa

Fra i gommisti di tutto il mondo le foto più famose rimangono quelle delle fortunate attrici e modelle selezionate per il calendario Pirelli, ma c'è chi, come Bridgestone, ha voluto rimettere la "ruota" al centro, e non solo dell'inquadratura. A meritarsi un servizio fotografico degno della più pagata delle Top Model è stata una serie speciale di pneumatici rosa sviluppati dal marchio giapponese in occasione della Campagna Nastro Rosa per la sensibilizzazione sulla lotta al tumore al seno di LILT (la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), di cui Bridgestone è partner ufficiale per il quarto anno consecutivo. I due pneumatici prototipo sfoggiano un "vestito" inusuale per una coppia di copertoni: grazie ad una tecnica particolare di stampa e preservazione del colore, le due spalle sono state personalizzate con una banda monocolore rosa shocking da un lato, ed una serie di Fiocco Rosa, simbolo della lotta al tumore al seno, dall'altro. Fotografati da Fabrizio Raschetti, di certo non passeranno inosseravati.

Bridgestone, due pneumatici rosa contro il tumore al seno