Diversi esemplari di tutti i colori sono esposti nelle vie del centro

La versione cabrio della Range Rover Evoque arriva nel 2016. La conferma ufficiale c’è stata quest’anno al Salone di Ginevra, dove nel 2012 ne era stato dato un primo assaggio sotto forma di Concept. Si tratta di una novità attesa, che è stata realizzata dopo aver sondato il gradimento del pubblico (anche voi lettori quando vi abbiamo sottoposto un sondaggio sull’argomento avete votato prevalentemente per un “sì” alla produzione). Ed ora la casa inglese ha riacceso i riflettori sulla Range Rover Evoque Cabrio esponendone alcuni esemplari, sotto forma di modelli in alluminio di vari colori, per le strade principali di Londra.


Davanti ad Harrods, Bulgari, Hermes, Burberry, Louis Vuitton… ce ne sono a decine, tutte di tinte sgargianti. Le ha realizzate lo stesso team di designer Land Rover che sta lavorando alla Range Rover Evoque Cabrio “autentica”, e sono in scala 1:1 rispetto al modello che verrà presentato, molto probabilmente, a Ginevra 2016 (in programma dal 3 al 13 marzo). Per il momento resteranno nella capitale inglese, ma presto inizieranno un tour mondiale che le porterà sulle strade delle città più importanti del mondo. Purtroppo Land Rover non ha comunicato le tappe, ma per l’Italia è facile immaginare una capatina a Milano, magari in occasione della settimana della moda (24 febbraio - 1 marzo 2016).

Range Rover Evoque Convertible, a Londra c’è già… come scultura

Foto di: Eleonora Lilli