Edizione speciale tutta nera per la coupé 2.7 da 275 CV, con cerchi da 20" e un prezzo di 61.932 euro

Porsche si è appassionata alle serie speciali nere e ora interviene sulla Cayman per aggiungere una nuova "perla nera" alle versioni "oscure" di Boxster e 911 Carrera già proposte. Parliamo della Porsche Cayman Black Edition che oltre alla vernice nera ostenta interni parzialmente in pelle nera, cerchi in lega da 20" Carrera Classic e fari anteriori Bi-Xenon dinamici PDLS. La nerà coupé a motore centrale è dotata di serie anche dell'infotainment Porsche Communication Management con navigatore, specchietti autoanabbaglianti, cruise control, sensori pioggia e di parcheggio (davanti e dietro), impianto audio Sound Package Plus e volante Sport Design.


Sotto al cofano centrale-posteriore della Cayman Black Edition c'è il classico sei cilindri boxer di 2,7 litri e 275 CV che equipaggia la Cayman "base" e le permette di raggiungere i 266 km/h accelerando da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi con il cambio manuale 6 marce; lo scatto 0-100 scende a 5,4 secondi se si opta per il cambio PDK 6 marce e il pacchetto Sport Chrono. Altre opzioni disponibili sono le cornici laterali alluminio per i cristalli laterali, i sedili riscaldati e il climatizzatore bi-zona. La nuova Cayman Black Edition è già ordinabile anche in Italia ad un prezzo base di 61.932 euro.

Porsche Cayman Black Edition, bella "tenebrosa"

Foto di: Fabio Gemelli