Da Parigi a Bordeaux, 580 Km su una Grand C4 Picasso senza alcun intervento umano

Il primo viaggio del gruppo PSA Peugeot Citroen senza intervento dell'uomo rappresenta un'anteprima assoluta per l'industria francese dell'automobile. Si è trattato di percorrere 580 Km, da Parigi a Bordeaux, con una Citroen Grand C4 Picasso in grado di viaggiare in guida autonoma su strada aperta. C'è da aspettarsi che in futuro si vedranno sempre più spesso veicoli con volanti e pedali che si muovono da soli, quantomeno sotto forma di prototipi o muletti, rappresentando un prodotto interessante per una larga fetta degli automobilisti.


Detto questo resta da dirimere il problema legato all'aspetto normativo, dovendo dotare il corpo legislativo di tutti gli accorgimenti necessari. Come si procederebbe in caso di incidente? Il gruppo francese ha ottenuto a luglio i permessi necessari per l'utilizzo di quattro veicoli dotati dei sistemi di guida senza l'intervento dell'uomo e si prepara ad aumentarne il numero nel 2016 fino a 15 prototipi. Un passo importante in ambito europeo dopo i primi traguardi raggiunti dall'industria americana con gli esperimenti di Google sulle strade californiane soprattutto perché si tratta di un'importante prova, anche dal punto di vista chilometrico, delle potenzialità della guida autonoma.



La guida autonoma secondo PSA Peugeot Citroen




Ecco in azione una delle auto PSA in situazioni di traffico reale tra cui sorpassi e mantenimento della velocità in base a traffico e limiti, senza intervento umano.