Al Festival della trazione integrale c'è tutta la gamma e due showcar Mopar

Quanto "tira" il fuoristrada? Non ci riferiamo di certo alla coppia motrice o alla efficacia della trazione integrale tipica di queste auto, ma piuttosto all'interesse che ruota attorno a questo settore. In Italia, uno degli eventi più importanti è il 4X4 Fest (9-11 ottobre) che l'anno scorso ha attirato a Carrara Fiere circa 30.000 visitatori e 180 espositori. All'edizione 2015 del Festival Nazionale della Trazione Integrale non poteva mancare il marchio che delle quattro ruote motrici è l'emblema: Jeep. Il brand americano porterà a Marina di Carrara tutta la gamma (Grand Cherokee, Cherokee, Wrangler e Renegade) ma anche due showcar: un Wrangler Rubicon Sunriser e una Renegade Hard Steel.


La Rubicon Sunriser ha la carrozzeria Matte Orange e interni in pelle nera con rifiniture che riprendono il colore della carrozzeria e accessori Mopar come parafanghi e i parafanghi, l rialzo di 4" delle sospensioni. Completa il "beadlock wheels" che fissa il pneumatico al cerchio in modo da evitare lo "stallonamento" anche quando si percorrono tragitti a pressioni molto basse. La Renegade Hard Steel, realizzata sulla base della versione Trailhawk. La livrea è Brushed Steel, colore ripreso nell'abitacolo con il rivestimento in pelle Frau Century color piombo (novità assoluta nel campo automotive). Jeep ha anche adibito un'area dedicata al test-drive (oltre a quella dell'organizzazione) dei suoi modelli, chissà che non vi venga voglia di darvi al fuoristrada?



Salone di Francoforte 2015, Jeep




Allo stand "nature" di Jeep ci sono Wrangler, Renegade e Cherokee in allestimenti speciali e personalizzazioni Mopar.

4X4 Fest, tutte le Jeep a Carrara