La nuova berlina da 510 CV è a Padova il 22-25 ottobre fra le più belle Alfa di sempre

Alfisti di tutto il mondo unitevi… e fate visita alla Fiera di Padova dove dal 22 al 25 ottobre è in programma Auto e Moto d'Epoca 2015 con una partecipazione ufficiale di Alfa Romeo che da sola fa venire lacquolina in bocca. Oltre alla nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio che debutta per la prima volta in un salone italiano ci sono infatti alcuni dei modelli leggendari del Biscione in arrivo direttamente dal Museo Storico Alfa Romeo di Arese. Alcuni nomi e le sigle più famose sono già sufficienti a scatenare la fantasia di chi vede nellAlfa lincarnazione dei tutta la sportività automobilistica italiana: Giulia TI Super, Giulia SS, TZ2, Giulia Sprint GTA e Montreal Expo, proprio la concept firmata Bertone esposta nel 1967 nella metropoli canadese.


Giusto per dare unidea del livello delle vetture esposte a Padova ricordiamo che l'Alfa Romeo Giulia TI Super era una berlina a motore anteriore e trazione posteriore prodotta in 501 esemplari dotata del famoso quattro cilindri di 1.570 cc da 113 CV e 190 km/h. Ancora più dedicate alle corse erano invece l'Alfa Sprint GTA da 170 CV e la TZ2, capolavoro firmato Zagato in soli 9 "pezzi" che raggiungeva i 250 km/h. Degna erede di queste vittoriose "purosangue" è proprio la nuova Giulia Quadrifoglio esposta ad Auto e Moto depoca con il suo V6 turbo benzina 2.9 di ispirazione Ferrari che con 510 CV e 600 Nm spinge la berlina italiana a 307 km/h e da 0 a 100 km/h in appena 3,9 secondi.



Quanto piace l'Alfa Giulia? I Auto e Moto d'Epoca 2015




La nuova Alfa Romeo Giulia viene esposta per la prima volta in una fiera Italiana ad Auto e Moto d'Epoca 2015! Abbiamo chiesto ai visitatori cosa ne pensano!

Alfa Romeo ad Auto e Moto d'Epoca, è tempo di Giulia Quadrifoglio [VIDEO]

Foto di: Fabio Gemelli