Risponde Roberto Matteucci, AD Opel Italia, in #dilloin60secondi

Essere l'Auto dell'Anno non basta, per vincere nel segmento delle berline e wagon compatte bisogna anche offrire contenuti al vertice e un rapporto qualità/prezzo convincente. Perché allora scegliere la nuova Opel Astra piuttosto che altre concorrenti come la Renault Megane, la Peugeot 308 o la leader del segmento Volkswagen Golf? Al Salone di Ginevra lo abbiamo chiesto a chi rappresenta il marchio Opel in Italia, l'AD Roberto Matteucci. Sentite cosa ci ha risposto a domanda diretta nella nostra intervista #dilloin60secondi.

Perché una Opel Astra? L'Auto dell'Anno contro tutti [VIDEO]

Foto di: Andrea Fiorello