Un viaggio in dieci tappe alimentate da #MoveYourEnergy

Ci sono auto alimentate a benzina, altre ad elettricità o ad idrogeno ed una che invece si muove grazie al "social power". Non è l'ultima trovata tecnologica, nè il più recente dei concept giapponesi, ma la trovata pubblicitaria pensata da Peugeot per promuovere il viaggio benefico della sua nuova 208 in versione Orange Power - la stessa protagonista della campagna pubblicitaria - attraverso dieci tappe nel Centro e nel Nord Italia in direzione della sede di Dottor Sorriso all'Ospedale Niguarda Ca' Granda di Milano. Guidata dai piloti ufficiali del Leone Paolo Andreucci (OmniAuto.it lo aveva sfidato in pista sulla 208 GTi) e Michele Tassone, l'utilitaria francese sarà donata alla Onlus al termine del social tour #MoveYourEnergy e sarà proprio questo hashtag che muoverà la piccola d'Oltralpe: tutto il contenuto condiviso dagli utenti tramite Facebook, Twitter e Instagram confluirà in un serbatoio virtuale presente sul sito della campagna che mostrerà anche la distanza rimanente, il diario di bordo e la posizione al GPS della 208.

Peugeot 208, parte il social tour per Dottor Sorriso