Rivale designata della futura Audi e-tron quattro, garantirà 500 km di autonomia

Per il momento le informazioni sono a dir poco stringate. Ma gli autorevoli colleghi di Auto Motor und Sport lo danno per certo: in Mercedes fervono i lavori per il lancio, nel 2019, della SUV media GLC a trazione elettrica. Tutti i Costruttori, insomma, sembrano aver impresso un'accelerazione ai propri programmi di eco-sostenibilità, dopo lo scoppio del dieselgate. L'obiettivo della Casa di Stoccarda, dal punto di vista tecnico, è quello di raggiungere i 500 km di autonomia e fare quindi della GLC elettrica una vera alternativa a quelle con motore endotermico.


Dal punto di vista commerciale, invece, gli uomini della Stella puntano a rispondere colpo su colpo alla rivale Audi, che a Francoforte (pre-dieselgate, in questo caso) ha presentato il concept e-tron quattro: guarda caso, si tratta proprio di un SUV di dimensioni medie, a trazione elettrica e con autonomia (promessa) di 500 km. Insomma, i tedeschi sembra che vogliano "inseguire" la Tesla sulla via dell'elettrico: la Casa californiana ha di recente presentato la SUV Model X, ovviamente elettrica, che affianca l'altra elettrica 100%, vale a dire la berlina Model S.

Mercedes GLC